HomeAmbienti / Luoghi del CinemaWonder Woman e i luoghi delle meraviglie

Wonder Woman e i luoghi delle meraviglie

Wonder Woman a Castel Dalmonte

Wonder Woman e i luoghi delle meraviglie

Anno: 2017
Regia: Patty Jenkins
Genere: Azione, Avventura, Fantasy
Sceneggiatura: Allan Heinberg
Protagonisti: Gal Gadot, Chris Pine, Robin Wright, Danny Huston, David Thewlis, Connie Nielsen, Elena Anaya, Lucy Davis, Saïd Taghmaoui, Ewen Bremner, Eugene Brave Rock, Lisa Loven Kongsli
Produzione: Warner Bros. Pictures, Cruel and Unusual Films, DC Entertainment

Wonder Woman è il film  della DC Comics che mette al centro l’eroina femminile, interpretata da Gal Gadot, cresciuta come Diana, figlia di Ippolita, la regina delle Amazzoni. Diana è vissuta a Themyscira, un’ isola mitologica, insieme a donne addestrate per combattere a difesa dell’umanità.

isola themyscira

Come spiega la regista:

La protagonista è una semidea, figlia amata e tanto voluta di Ippolita, plasmata nell’argilla e portata in vita da Zeus. Fin da piccola la madre fa di tutto per proteggerla ed evitare di addestrarla come un’amazzone ma il destino della giovane si compie nel momento dell’arrivo sull’isola di Steve Trevor

 

Regista e protagonista di Wonder Woman

 

Il pilota fuggiasco Steve Trevor, interpretato da Chris Pine, finisce sull’isola poiché inseguito da soldati tedeschi. Loro provengono dalla Grande Guerra Mondiale e si scontrano con le Amazzoni dell’isola. Quando Diana scoprirà che l’umanità vive divisa nell’odio e negli orrori decide di intervenire per la sua salvezza e parte con Steve alla ricerca del fronte bellico, ignorando chi sia il suo nemico.

 

Spiaggia di Palinuro

 

Quel che si nota subito in questo film è la meraviglia degli scenari scelti per ambientare l’isola delle Amazzoni, sospesa nel tempo. Quello che può stupire sono le numerose location italiane che sono state scelte per ambientare le scene più straordinarie.

Castel del Monte, presso Andria, in Puglia, che già abbiamo visto troneggiare nel suo splendore ne “Il Racconto dei Racconti” di Matteo Garrone, dona l’aspetto alla residenza reale di Themyscira e possiamo ammirarne le pareti mentre Diana cerca di scalarle durante il suo duro addestramento e la ricerca di un’arma prodigiosa.

 

Castel Del Monte

 

Wonder Woman a Castel Dalmonte

 

Palinuro, a Centola, in provincia di Salerno, in Campania, è uno degli scenari prestati alla mitica isola di Themyscira così come Marina di Camerota, le cui spiagge di Capogrosso e Cala d’Arconte fanno da sfondo dell’epica battaglia tra le amazzoni e i soldati tedeschi.

 

Battaglia amazzoni e tedeschi

 

Battaglia delle amazzoni

 

Gal Gadot

 

Gal Gadot e Wondar Woman

 

Presso la costiera amalfitana,Villa Cimbrone, a Ravello,  con gli spazi esterni,  il parco e il belvedere hanno fornito l’atmosfera da Grecia antica, tra forme classiche delle architetture e paesaggio mediterraneo.

 

Regina Ippolita ad Amalfi

 

Matera ha dato ulteriori spunti, soprattutto le gravine panoramiche, le case scavate nella roccia, e la visibile chiesa di S. Pietro Caveoso. Città che abbiamo visto in numerosi set che l’hanno scelta, tra cui The Passion of the Christ di Mel Gibson.
L’Italia e la città di Matera le porto nel cuore, è stato l’unico posto in cui ci fermavamo per mangiare durante le riprese. (Patty Jenkins)

 

Matera e Wonder Woman

 

Gal Gadot a Matera

 

Gli sfondi sono particolarmente strabilianti grazie ai Faraglioni di baia dei Mergoli di Mattinata e il Pizzomunno di Vieste, meraviglie del Gargano, in Puglia, quest’ultimo ben visibile tra l’altro nell’immagine di copertina del film!

 

Wonder Woman copertina film

 

Quando Diana e Steve si muovono verso il fronte bellico, nel mondo degli umani, le scene si spostano a Londra, per esempio al Lincoln’s Inn, presso Holborn.

I Bourne Woods, presso Farnham, Surrey, in Inghilterra offrono spazio per i boschi dove il gruppo di portatori di pace si muove intorno ai luoghi del conflitto e l’Arundel Castle, in West Sussex, che è l’austera residenza che i protagonisti devono raggiungere per sventare un pericoloso attentato nemico.

Trafalgar Square, a Londra, o il museo del Louvre a Parigi, sono altri luoghi straordinari attraversati dai personaggi in un’avventura che si muove anche  a Bloomsbury, King’s Cross Station, Australia House, presso Londra. Ancora nel resto di Inghilterra: Southend-on-Sea e Tilbury, nell’Essex, dove è posta base dell’aviazione inglese, nel film, e Lower Halstow, nel Kent.

 

Il film di Wonder Woman è un esempio calzante di come pellicole che parlano di personaggi fantastici residenti in luoghi apparentemente irreali, possano ispirare gli spettatori con i luoghi incantevoli in cui sono ambientati, tanto da sentirsi attratti e volere mettersi in viaggio per visitarli, come può accadere per le meraviglie del Cilento e del Gargano, in Italia.

 

 

 

Share With:
Rate This Article

Andrea è laureato in Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico. Segue e scrive di cinema e teatro, dopo aver coltivato e amato quest'ultimo personalmente, studiando teatro e canto e partecipando a spettacoli e Festival, in Italia e non solo. Ha scritto per varie testate tra cui Best Movie e Saltinaria, Cinespresso e Amazing Cinema. Nel suo percorso si occupa anche della promozione e organizzazione di eventi culturali, teatrali, musicali e turistici. Tra questi ci sono stati Musicultura, MArtelive, e il Levante International Film Fest.

andrea.dcosmo@gmail.com

No Comments

Leave A Comment