HomeMilanoMilano: sulle tracce di Leonardo

Milano: sulle tracce di Leonardo

Piazza Duomo - Milano Italy Movie Walks

Milano: sulle tracce di Leonardo

 

Questa movie walk vi porterà sulle tracce di Leonardo Da Vinci e delle importanti testimonianze del suo passaggio e dei suoi lavori a Milano. Giunto qui nel 1482 su invito di Lorenzo il Magnifico, affinché fosse ambasciatore dell’arte e della cultura fiorentina, si presentò all’allora Signore di Milano Ludovico Sforza detto ‘il Moro‘ non tanto e non solo come pittore e scultore ma piuttosto come ingegnere di apparati militari ed opere idrauliche e come architetto. L’apertura di Milano alle novità scientifiche e tecnologiche, alimentata dalla continue campagne militari, affascinò Leonardo che finì per restarci diciassette anni, fino alla fine del 1.499 quando la città venne conquistata dai Francesi.

 

Film selezionati:

Io sono l`amore (regista Luca Guadagnino, anno 2009)
Rocco e i suoi fratelli (regista Luchino Visconti, anno 1960)
Un eroe borghese (regista Michele Placido, anno 1995)

 

Io Sono l'Amore - Locandina Rocco e i suoi fratelli - Locandina Un eroe borghese - Locandina

 

La camminata che vi suggeriamo parte dalla splendida Cattedrale di Milano.

 

La vista del Duomo di Milano ci ricorda la famosa scena del film Rocco e i suoi fratelli (1960) in cui si consuma lo struggente dialogo tra Nadia (Annie Girardot) e Rocco (Alain Delon). Nadia, innamorata di lui, vorrebbe continuare a vederlo nonostante abbia una relazione con il fratello Simone, ma Rocco non accetta di tradire il fratello con la sua donna.

 

Pellicola del film Rocco e i suoi fratelli al Duomo di Milano

 

Lasciamo Piazza Duomo e ci dirigiamo verso l`angolo sinistro per imboccare Via Torino. Ci portiamo sul lato destro della via e dopo una ventina di metri imbocchiamo sulla destra Via Spadari, in questa via incontriamo la storica drogheria Peck, vero e proprio tempio della gastronomia milanese che vale assolutamente la pena visitare per lasciarsi tentare da raffinate prelibatezze o anche solo per ammirare la moderna eleganza di un negozio davvero unico.

 

Storica Drogheria Peck a Milano - Movie Walks

 

Proseguiamo lungo questa via fino a raggiungere l’incrocio con Via Cantù dove svoltiamo a sinistra per raggiungere, dopo poche decine di metri, Piazza Pio XI, sede della Pinacoteca e Biblioteca Ambrosiana dov’è custodito il Codice Atlantico, la più ampia raccolta di disegni e scritti di Leonardo da Vinci, comprendente 1119 fogli raccolti in 12 volumi.

 

pinacoteca-ambrosiana-milano-lombardia

 

La prossima meta è il Castello Sforzesco, che raggiungeremo con una bella passeggiata proprio nel cuore di Milano. Usciti dalla Biblioteca su Piazza Pio XI imbocchiamo nuovamente Via Cantù, che seguiamo per tutto il suo percorso fino a Via Orefici. Qui giriamo a sinistra e arriviamo in Piazza Cordusio, centro storico e nevralgico della città fin dai tempi dei Longobardi (qui sorgeva la Curia Ducis, ossia la Corte dei Duchi Longobardi, da cui il nome).

 

Piazza Cordusio a Milano - Movie Walks

 

Il Castello Sforzesco ci appare sullo sfondo, proseguiamo alla sua volta imboccando Via Dante, piacevole arteria pedonale costellata di bar, ristoranti e negozi. Attraversiamo Piazza Cairoli e procediamo verso il Castello, accolti dalla suggestiva e scenografica fontana che precede l’ingresso principale.

 

castello-sforzesco-milano-lombardia

 

Share With:
Rate This Article

Torinese di nascita e milanese d`adozione, lavora da oltre trent`anni nel turismo organizzato ma di sé ama dire che di professione fa il "girovago", visto che il suo lavoro lo porta spesso in giro per il mondo. Interessato da sempre alla comunicazione digitale, ha conseguito attestati in Social Media Strategy e Digital Marketing. Ideatore delle Milano Movie Walks, passeggiate milanesi ispirate al cinema.

davide@italymoviewalks.com

No Comments

Leave A Comment