HomeAvventuraLa Pazza Gioia

La Pazza Gioia

Carnevale di Viareggio - Toscana

La Pazza Gioia

Anno: 2016
Regia: Paolo Virzì
Sceneggiatura: Francesca Archibugi, Paolo Virzì
Protagoniste principali: Valeria Bruni Tedeschi, Micaela Ramazzotti
Produzione: Lotus Production con Rai Cinema in coproduzione con Manny Film

 

paolo-virzi-micaela-ramazzotti-valeria-bruni-tedeschi-la-pazza-gioia

 

Beatrice Morandini Valdirana è una donna folle, megalomane dell’alta borghesia che ha distrutto la sua vita e quella della sua famiglia a causa di un rapporto con l’uomo sbagliato. Donatella Morelli è una giovane ragazza madre fragile e sola che nasconde molti segreti dolorosi. L’amicizia tra le due donne nasce tra le mura di Villa Biondi, una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali e qui finalmente le due donne trovano quello di cui hanno bisogno, Beatrice una persona che pende dalle sue labbra, Donatella una figura materna che l’accudisce. Quasi per caso si ritrovano catapultate in una fuga strampalata che le riporta a tutte le tappe della loro vita che le hanno distrutte e poi rifiutate nuovamente dalla società dei sani ritornano all’unico posto che considerano casa, cioè la loro amicizia.

 

paolo-virzi-la-pazza-gioia-micaela-ramazzotti-valeria-bruni-tedeschi

 

valeria-bruni-tedeschi-la-pazza-gioia-micaela-ramazzotti

 

La Toscana è la Regione in cui è ambientata la storia di Beatrice e Donatella.

 

la-pazza-gioia-paolo-virzi

 

Le due donne si conoscono in una casa di cura di Pistoia.

 

micaela-ramazzotti-la-pazza-gioia

 

Grazie al sostegno reciproco riescono ad uscire per svolgere lavori utili presso il vivaio di Spazzavento Giorgio Tesi Group …

 

valeria-bruni-tedeschi-micaela-ramazzotti-la-pazza-gioia-1

 

… ed è così che le protagoniste si trovano catapultate in una fuga che le porterà presso il Centro Commerciale I Gigli a Campi Bisenzio, dove assaporano finalmente la libertà.

 

micaela-ramazzotti-valeria-bruni-tedeschi-la-pazza-gioia-1

Share With:
Rate This Article

Anna Concetta, laureata in Biotecnologie, gestisce insieme alla sua associazione i portali www.sannicandro.org e www.sannicandro.tv. Grazie ad essi si appassiona al giornalismo e alla fotografia, fino a scoprire il suo amore per il cinema, che cresce seguendo numerosi workshop a cui partecipano grandi autori e professionisti del cinema italiano.  Segue con interesse il teatro, in particolare i musical, ed è una gran divoratrice di libri.

anna@italymoviewalks.com

No Comments

Leave A Comment