HomeAvventuraMovie Walk avventuroso nella Murgia Materana

Movie Walk avventuroso nella Murgia Materana

Jim Cavaziel e Mel Gibson

Movie Walk avventuroso nella Murgia Materana

Questo movie walk vi porterà alla scoperta di Matera, città di una bellezza unica e singolare, in grado di suscitare una spontanea ammirazione da parte di chiunque si trovi a passeggiare tra le sue strade senza tempo. Tante famose citazioni sono state dedicate a questo gioiello naturale, di antichissime origini.

 

sassi-matera-italy-movie-walks-la-passione-di-cristo

 

Chiunque veda Matera non può restarne colpito, tanto è direttamente espressiva e toccante la sua dolente bellezza

(Cristo si è fermato a Eboli – 1945, Carlo Levi)

 

Carlo Levi ebbe il merito di suscitare un interesse generale verso questa città tanto attraente ma anche per troppo tempo abbandonata in condizioni di povertà. Negli anni ’50 iniziarono infatti le opere di intervento mirate al recupero urbanistico del rione Sassi e all’assistenza degli abitanti che qui vivevano in condizioni di arretratezza.
Nel 1993 l’Unesco decide di iscriverla nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità motivando così la scelta:

 

L’insieme dei Sassi e del Parco archeologico e naturale delle Chiese Rupestri di Matera costituisce una testimonianza unica dell’attività umana. Il preminente valore universale deriva dalla simbiosi fra le caratteristiche culturali e naturali del luogo.

 

sassi-di-matera-murgia-italy-movie-walks-the-passion

 

Da questo momento Matera vive finalmente il suo momento di vero riscatto che prosegue negli anni fino alla nomina di Capitale Europea della Cultura che è divenuta effettiva nell’anno 2019.
Per questa rinascita, ha giocato un ruolo importante non solo la crescente attenzione da parte del mondo politico, intellettuale e culturale ma anche l’interesse mostrato da tanti registi di fama internazionale, sedotti dal paesaggio suggestivo dei Sassi in cui spiccano le caratteristiche caverne preistoriche scavate nella roccia, e che tanto ricorda quello della Terra Santa. Un fascino mistico e d’altri tempi che non è sfuggito a Pier Paolo Pasolini che qui decide di ambientare alcune scene del film Il Vangelo Secondo Matteo (1964).

Anni dopo, anche per Mel Gibson Matera si rivela un set naturale semplicemente perfetto per la sua opera La passione di Cristo (2004):

 

Alcune parti della città sono antiche di 2000 anni e l’architettura, i blocchi di pietra, le zone circostanti e il terreno roccioso aggiungevano una prospettiva ed uno sfondo che noi abbiamo usato per creare gli sfondi per i nostri imponenti set di Gerusalemme

 

Madonna degli Angeli - Murgia Materana

 

Andiamo allora a scoprire la Matera del cinema.
La nostra proposta prevede due scelte, il movie walk La Passione di Cristo tra i Sassi di Matera, adatto a tutti anche alle famiglie, e il movie walk che vi andremo di seguito a raccontare Movie Walk avventuroso nella Murgia Materana che presenta un itinerario più escursionistico, per questo consigliamo di indossare buone scarpe da trekking per affrontarla da veri film walkers!

Luogo di partenza del nostro movie walk è Parco della Murgia Materana, situato nei pressi del Belvedere di Murgia Timone, dove è possibile godere di un’emozionante vista panoramica sui Sassi. Per arrivare qui in macchina dalla città di Matera, si deve prendere la Strada Statale 7 Appia in direzione Laterza, quindi dopo il ponte sul torrente Jesce, si incontra, sulla destra, l’incrocio che immette sulla strada del Parco che porta al Belvedere.

 

mappa-murgia-timone-matera

 

Assieme all’Altopiano Murgecchia, l’Altopiano della Murgia è il luogo più antico del territorio in cui sono avvenuti i primi insediamenti umani che risalgono sia all’era Paleolitica, come ci rivela la presenza della Grotta dei Pipistrelli, sia al periodo Neolitico, di cui ne danno testimonianza i resti di villaggi trincerati, conservati anche nel Museo archeologico nazionale di Matera dedicato a Domenico Ridola, al quale va il merito delle prime scoperte nel territorio.
La peculiarità di questo Altopiano sono le grotte che finiscono a strapiombo sulla spettacolare Gravina di Matera, ossia l’enorme canyon calcareo, lungo circa venti chilometri, dove vi scorre il torrente Gravina che, dopo aver costeggiato i Sassi di Matera e l’abitato di Montescaglioso, sfocia nel fiume Brandano.
(Un altro canyon rupestre molto suggestivo è la Gola del Furlo che troviamo nelle Marche e che abbiamo raccontato nel movie tour dedicato al film La Banda Grossi.)

 

torrente-gravina-ponte-tibetano-matera

 

L’Altopiano della Murgia è ricco di tante risorse storiche che si possono visitare seguendo i vari sentieri segnalati: chiese rupestri, cripte ipogee, jazzi, cave di tufo, grotte e masserie.

 

matera-murgia-italy-movie-walks-the-passion-gibson

 

E’ proprio su questo territorio, desolato e desertico, che Gibson e Pasolini hanno individuato il loro Golgota, dove sono state girate le scene della crocifissione di Gesù Cristo. Il viaggiatore troverà emozionante ritrovarsi in questa terra così simile alla Palestina, da qui si può godere anche di una vista panoramica della città vecchia di Matera.

 

sassi-matera-ponte-tibetano-tour

 

Quest’area ha anche ospitato la troupe di Gibson nei racconti flashback della vita di Gesù da bambino, quando veniva accudito dalla sua Mamma, nella casa di Nazareth. Presso la Masseria Radogna si svolge l’episodio della caduta di Gesù piccolino, che Maria ha ricordato assistendo al dramma che stava vivendo il suo adorato figlio durante la Via Crucis.

 

masseria-radogna-the-passion-gesù-maria-italy-movie-walks

 

Share With:
Rate This Article

Esperta di Marketing Territoriale e appassionata di viaggi e film, nel 2013 è coautrice di Roma Movie Walks, libro e guida turistica dal quale parte per sviluppare un nuovo e grande progetto stimolato dal movie induced tourism. Italy Movie Walks è diretta emanazione di questo, un portale dedicato a coloro che amano visitare i tantissimi luoghi del cinema girati nel Bel Paese.

giovanna@italymoviewalks.com

No Comments

Leave A Comment